Selezionati i vincitori di ABITARE, progetto del MiBACT con la Triennale di Milano

 

Sono stati selezionati i 7 progetti vincitori di ABITARE, il bando promosso dalla Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane (DGAAP) del MiBACT, in collaborazione con la Triennale di Milano e il Museo di Fotografia Contemporanea di Milano-Cinisello Balsamo (MUFOCO).

La call, rivolta a fotografi under 35, ha come obiettivo la realizzazione di lavori inediti sul concetto di “casa” e sul tema dell’abitare, parte dei quali entreranno a far parte del patrimonio del Museo di Fotografia Contemporanea.

La giuria – composta da rappresentanti della DGAAP e delle istituzioni coinvolte e da docenti universitari – ha selezionato tra gli oltre 300 progetti arrivati una short list di 50 proposte, dalle quali sono emersi i 7 progetti vincitori:

  • Dario Bosio, CO: ABITARE (Piemonte e Lombardia)
  • Saverio Cantoni e Viola Castellano, ASSEMBLAGE ITALIA! (Milano)
  • Francesca Cirilli, CHECK-IN’ YOUR HOME (Torino)
  • Rachele Maistrello, PENNABILLI (Pennabilli – Montefeltro)
  • Tommaso Mori, R-NORD (Modena)
  • Flavio Moriniello, #ABIT@(HABITAT) (Web)
  • Marco Passaro e Gloria Guglielmo, MUSH/ROOMS (Roma)

Inoltre, considerata l’alta qualità complessiva di progetti presentati, la giuria ha deciso di raccogliere quelli individuati nella short list in un archivio all’interno della mostra “999. Una collezione di domande sull’abitare”, allestita alla Triennale di Milano per indagare il nuovo concetto di abitare e i cambiamenti in corso, in particolare nel rapporto tra mondo fisico e mondo digitale.

Leggi la notizia della mostra “999” alla Triennale di Milano su Repubblica.it.