I risultati del progetto “Scuola: spazio aperto alla cultura”

8 novembre 2017

La Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane del MiBACT, diretta da Federica Galloni, con il programma nazionale “Scuola: Spazio Aperto alla Cultura”, ha finanziato con 3 milioni di euro i progetti di 31 scuole distribuite in 17 regioni italiane. L’iniziativa, partita a dicembre 2016 con un bando pubblico, ha lo scopo di riqualificare gli spazi delle scuole e di ampliare l’offerta culturale, attraverso attività e iniziative rivolte a tutti i cittadini.

“L’idea alla base del progetto è rendere le scuole poli di interesse permanente per gli studenti e offrire un’attività formativa trasversale” è il commento di Federica Galloni, Direttore Generale DGAAP, che prosegue “abbiamo pertanto sostenuto un programma di iniziative da svolgersi in orari extrascolastici capaci di coinvolgere, oltre agli studenti, tutti gli attori del territorio: famiglie, associazioni e insegnanti”.

Le scuole che hanno partecipato sono di ogni ordine e grado, da quella primaria agli istituti di istruzione superiore, licei e istituti tecnici; ciascuna ha potuto beneficiare di un contributo fino a 100 mila euro e oltre la metà delle proposte proviene dal Meridione e dalle Isole.

Leggi la notizia completa sul sito RaiScuola.