Italian Council: aperto il terzo bando della DGAAP per supportare l’arte contemporanea

La Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane (DGAAP) del MIBACT, guidata da Federica Galloni, ha lanciato il terzo bando Italian Council, il progetto nato per promuovere l’arte contemporanea e valorizzare gli artisti italiani nel nostro Paese e all’estero.

Per questo terzo bando il finanziamento messo a disposizione dalla DGAAP è di 950mila euro, per un massimo di 150mila euro per progetto.

“Italian Council è un’iniziativa chiave nella promozione artistica italiana. Con la terza edizione si consolida il nostro impegno raddoppiando il contributo che arriva a quasi 2 milioni di euro complessivi: un chiaro segnale della fiducia riposta nel potenziale dei nostri artisti e del loro talento», ha dichiarato Federica Galloni, Direttore DGAAP e Commissario del Padiglione Italia della Biennale Architettura.

Le opere proposte vengono premiate in primo luogo sulla base della loro qualità artistica, ma viene valutata anche la capacità di diffusione di ogni progetto, cioè il livello dei partner internazionali che vi partecipano.

Italian Council, infatti, si propone di creare sinergie tra i musei, fondazioni no profit, e istituzioni culturali per presentare un progetto artistico che si concluda con la realizzazione di un’opera d’arte. Grazie alla partnership con le istituzioni estere le opere possono essere valorizzate a livello internazionale, prima di andare ad ampliare le collezioni pubbliche di arte contemporanea.

Leggi l’articolo sul Sole 24 Ore.